20
novembre 2003

libro_unitaAll’inizio di questo libro su racconta la storia che ha visto la progressiva e ineluttabile ascesa nella televisione italiana di Silvio Berlusconi aiutato da fattori esterni non solo casuali e soprattutto dalla forte e determinante solidarietà di Bettino Craxi. Si racconta come, in poco più di vent’anni si sia passati da un monopolio pubblico gestito dallo Stato, (teoricamente) in nome di tutti, ad un monopolio privato (certamente) di proprietà di una sola persona che è anche, per il momento, presidente del Consiglio. Si racconta poi, in sintesi, il contenuto della legge Gasparri che è una legge incostituzionale, inutile, dannosa e che aggrava, ancora di più, il problema del conflitto di interessi.

Edizioni L’Unità, 169 pgg, 3,30€

Lascia un commento

Roberto Zaccaria© - Webdesign by Lauryn©